RIFIUTI parliamone il 23 novembre a PAVIA : la locandina dell’evento

Nella Sala Santa Maria Gualtieri di Pavia in via Piazza della Vittoria 4 si svolgerà una serata a tema “RIFIUTI”

Invitiamo i cittadini a partecipare: parleremo dei problemi ambientali del pavese legati al tema dei RIFIUTI perché tra la raccolta non-sempre differenziata, gli spargimenti di FANGHI, la presenza dell’AMIANTO, gli INCENERITORI, la falda acquifera e la qualità dell’aria compromesse in una provincia a VOCAZIONE AGRICOLA sembra si sia perso il punto di vista primario: la tutela della SALUTE dei cittadini.

Teniamo alta l’attenzione con una serata che affronti queste tematiche e non diamoci per vinti, ma soprattutto RifiutiAMOci di SUBIRE passivamente! Combattiamo la cecità istituzionale e la cecità di molti cittadini che ancora giustificano certe politiche scellerate, informandoci e informando.

Parliamo di RIFIUTI il 23 novembre alle ore 21 a Pavia, partecipiamo numerosi

Please follow and like us:

Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2018

dal 17 al 25 novembre 2018

Il tema scelto per quest’anno dalla SERR è la “Prevenzione dei rifiuti pericolosi”. Per “Rifiuto pericoloso” si intende un rifiuto che al suo interno contiene proprietà nocive per l’ambiente, come parti esplosive, infiammabili o tossiche. Tali sostanze si possono trovare (in piccole o grandi quantità) in molti prodotti  come cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Questi rifiuti rappresentano più di altri un rischio per l’ambiente e la salute umana. Per questo diventa importantissimo eliminare o quantomeno ridurre più possibile la quantità di sostanze pericolose presenti nei prodotti, sia quelli utilizzati dall’industria nei propri processi, sia quelli con cui entriamo in contatto come consumatori.

Please follow and like us:

SANNAZZARO, il 26 ottobre parliamo di RIFIUTI: la locandina e i relatori dell’evento

Nella Sala Lunghi della Biblioteca Comunale di Sannazzaro de’ Burgondi (Pv) in via Giuseppe Mazzini 80 si svolgerà una serata a tema “RIFIUTI”

Invitiamo i cittadini a partecipare: parleremo di RIFIUTI perché tra la raccolta differenziata con sacco unico, gli spargimenti di FANGHI e l’inizio lavori della DISCARICA di AMIANTO in una zona a VOCAZIONE AGRICOLA sembra si sia perso il punto di vista primario: la tutela della nostra SALUTE e dell’AMBIENTE che ci circonda.

Teniamo alta l’attenzione con una serata che affronti queste tematiche e non diamoci per vinti, ma soprattutto RifiutiAMOci di SUBIRE passivamente! Combattiamo la cecità istituzionale e la cecità di molti cittadini che ancora giustificano certe politiche scellerate, informandoci e informando.

Parliamo di RIFIUTI il 26 ottobre ore 21 a Sannazzaro de’ Burgondi (PV), partecipiamo numerosi

Please follow and like us:

LINAROLO, 5 ottobre 2018: la locandina e i relatori dell’evento a tema FANGHI

Nella Sala Consiliare G. Falcone di Linarolo (PV) in via S. Leonardo 4 si svolgerà una serata a tema “Fanghi”.

Invitiamo i cittadini a partecipare: parleremo di FANGHI perché tra un ricorso e l’altro sembra si sia perso il punto di vista primario: la tutela della nostra salute e dell’ambiente che ci circonda.

Teniamo alta l’attenzione e non diamoci per vinti, ma soprattutto RifiutiAMOci di SUBIRE passivamente! Combattiamo la cecità istituzionale e la cecità di molti cittadini che ancora giustificano certe politiche scellerate, informandoci e informando.

Parliamo di Fanghi il 5 ottobre ore 21 a Linarolo (PV), partecipiamo numerosi

Please follow and like us:

RifiutiAMOci: quinto evento Linarolo (Pv)

Venerdì 5 ottobre 2018 alle ore 21 a LINAROLO (Pv) presso la Sala Consiliare G. Falcone (ex Vecchio Mulino) – via S. Leonardo 4

Invitiamo i cittadini a partecipare: parleremo di  #FANGHI perché tra un ricorso e l’altro sembra si sia perso il punto di vista primario: la tutela della nostra #salute e dell’#ambiente che ci circonda. Teniamo alta l’attenzione e non diamoci per vinti, ma soprattutto

RifiutiAMOci di subire passivamente!

Combattiamo la cecità istituzionale e la cecità di molti cittadini che ancora giustificano certe politiche scellerate , informandoci e informando

 

Please follow and like us: